Mondi liquidi

corsi

Nuoto! Tutti i giorni! Nuoto tutti i giorni e non riesco  a farne a meno,  passo la pausa pranzo in piscina.

Mi sento a casa, “quella casa”, oggi ho sentito le mani nell’acqua, la carezza dolce di ciò che ti circonda e riesce a modellare anche la roccia più dura.

Ho ripreso contatto con il mio ambiente naturale, con ciò di cui sono fatta, acqua. Solo acqua. L’acqua è il mio cielo ed io continuo a nuotare nei suoi occhi.

Il gatto

gatto-tigrato-657x360

Questa notte ho sognato il tuo gatto, non ti ho mandato un messaggio…non ci sentiamo, (con definizione umana di sentirsi), da tanto tempo; ogni tanto ti scrivo, riferisco cose che mi vengono dette di riferirti, sogni o stronzate non mi è poi dato di sapere…ma torniamo al gatto…

Questa notte, anzi no, era due notti fa, ho sognato il tuo gatto, il tuo gatto scappava a casa mia, mi diceva di avvisarti che c’è qualcosa che non va…in lui credo.

Nel sogno, il tuo gatto è rimasto a vivere con me…ed è buffo sai, io sono allergica ai gatti.

Intimacy takes courage.

Finalmente…ti togli i vestiti, entri nella doccia, l’acqua ti seduce all’istante, vorresti diventare anche tu una goccia, hai gli occhi chiusi, sei rilassata, canticchi qualche melodia, i pensieri si fondono con il calore dell’acqua, ti senti coccolata, serena, quasi felice…ma poi improvvisamente una nota stonata, un campanello nel tuo corpo sta urlando: <<Apri gli occhi>>, tu cerchi di aprirli, ma hai un pò di sapone sulle mani, ti assale un nano-secondo di panico… ti senti osservata…oddio avrò chiuso la porta d’entrata?

Quando finalmente non provi più la sensazione di avere un’ortica nelle pupille, quando finalmente riesci a mettere a fuoco…con la bocca a forma di cuore appoggiata ai vetri della doccia, i tuoi figli che ti guardano.

Ecco…ora si che mi sento felice.

mamma bagno

L’Amore non è come penso, l’amore è come sento.

Ho sempre creduto all’Amore, ho sempre vissuto amando senza pretendere nulla in cambio, ho sempre pensato che si ama per Amare e non per ricevere qualcosa…l’ho sempre preso, metaforicamente parlando, nel culo…adesso, posso dire che chi ha scritto questa cosa deve aver avuto qualche problema?

Si Ama per Amare…certo, minchia che frasona, tendenzialmente è anche esatto…Amo, io amo per amare, amo per amore, ma quando si tratta di un rapporto d’amore, quando si tratta dei tuoi occhi e dei suoi occhi, si Ama per toccare, si Ama per respirare, si Ama per condividere, si Ama perchè la tua pelle brucia e il tuo corpo è divorato dall’Amore stesso, si Ama per vivere il moto ondoso del cuore, si Ama…cazzo si Ama anche per essere Amati.

amore-a-verona